lunedì 21 settembre 2015

Dimmi come posso fare per sconfiggerti adesso - per sconfiggerti presto

Sono gocce di memoria 
Queste lacrime vuote
Siamo anime nella storia 
Indefinibili 
Le infinte volte che 
Mi verrai a cercare nelle mie stanze sole 
Inestimabili
E' irraggiungibile la tua assenza che mi allontana 
Siamo indivisibili 
Siamo uguali e fragili 
eppure già così lontani 
Con il gelo nella mente 
Sto correndo inverso te 
Siamo nella stessa sorte 
Che tagliente ci cambierà 
Aspettiamo solo un sogno 
Un mantra ci segnerà 
E dimmi come posso fare per sconfiggerti adesso 
Per sconfiggerti adesso, per sconfiggere te 
Siamo gocce di un passato 
Che non può più tornare 
Questo tempo ci ha tradito, è inafferrabile 
Racconterò per me 
Inventerò per te quello che non sappiamo
I pensieri sono  infranti 
Come vita su di noi
Le parole sono stanche, ma so che tu mi ascolterai 
Partiamo per un altro viaggio, un percorso , l'eternità
E dimmi come posso fare per sconfiggerti adesso 
Per sconfiggerti adesso, per sconfiggere te 

Nessun commento:

Posta un commento