sabato 29 agosto 2015

Perchè a Valentino solo una volta le gomme buone?!

MotoGP 2015, Lorenzo vs Rossi: è una questione gomme?

Problemi in casa Yamaha
Dopo nove gare disputate, la lotta per il titolo mondiale si è ristretta ai due piloti YamahaValentino Rossi e Jorge Lorenzo, con in più l'incognita di Marc Marquez che, da un paio di gare, è tornato a essere quello della passata stagione, per lui però ci sono 65 punti da recuperare. Il Dottore è il più costante e ha conquistato nove podi su nove gare con tre vittorie, è il leader della classifica e precede il maiorchino per soli tredici punti, nonostante le quattro vittorie consecutive (Barcellona, Le Mans, Mugello e Catalogna) infilate da Lorenzo. La rincorsa dello spagnolo ha rallentato però nelle ultime due gare: nel Gran Premio d'Olanda e in quello della Germania Rossi è arrivato davanti e i motivi, secondo il maiorchino sono chiari. Sembra infatti che da Assen Bridgestone abbia deciso di portare gomme con mescola più dura, favorendo Valentino Rossi, che, con il suo stile di guida riesce a sfruttarle meglio di Jorge.

E' impossibile questa differenza di prestazioni in qualifica avendo a disposizione la stessa moto, non si può spiegare in altro modo se non con una sostanziale differenzaE la differenza è nei pneumatici. E' successo solo qualche volta  che sono stati dati a Valentino quelli più adatti ed una volta ha subito fatto pole ...

Non si capisce perché i due piloti Yamaha non si possono sfidare ad armi pari, infatti quando va bene l'italiano va peggio l'iberico e viceversa ...Il Mondiale andrebbe fatto vivere ai tifosi senza pensare a strategie commerciali, senza assecondare i mercati, pensando unicamente al risultato sportivo.Tutti gli appassionati di MOTO ve lo chiedono, fateci vivere un leale duello con un fastidiosissimo terzo incomodo il fenomeno Marquez

Nessun commento:

Posta un commento