venerdì 2 dicembre 2016

No, proprio non riesco a capire perchè dovrei VOTARE NO

Insomma non ha alcun senso, seguire le intenzioni di partiti politici che nelle precedenti legislature hanno rovinato il paese a livello lavorativo e bloccato completamente tutti i settori economici del paese.
Parliamo della Lega? Cosa hanno fatto in 20 anni al potere? Aiutato il figlio di Bossi a prendere la laurea e creare il tesoretto da cui potevano attingere parenti ed amici, per non parlare del fatto che hanno contribuito a far stratificare in tutto il nord le cosche di calabresi che avevano in mano tutti gli affari.

Parliamo dei cinque stelle? Mah… chi sono. Cos’hanno fatto in lustro oltre che dire cosa avrebbero fatto? E dove rubano gli altri?
Un cazz@ … sanno solo criticare, quando vanno ai posti di potere e si trovano nella posizione di dover decidere litigano per un inceneritore, non sanno formare in oltre tre mesi una giunta comunale e litigano per le nomine delegandosi le varie colpe su eventuali assessori inquisiti, mettono in ginocchio la regione Sicilia, escludendola completamente dal panorama nazionale, creano immobilismo come a Livorno, e si scagliano contro il riammodernamento della rete ferroviaria a Torino

E dai, questa sarebbe l’alternativa, ed io dovrei votare No per dare forza politica a questa fuffa …
Probabilmente non andrò a votare perché non ritengo corretto, come sempre avviene in Italia, che un quesito referendario venga smontato del suo valore per dare spazio unicamente al conflitto politico tra le varie, ma chi lo fa dovrebbe pensare bene al fatto che tra un governo che qualcosa combina, probabilmente anche sbagliando, e chi invece urla solo per ottenere facili consensi non vi è alcun dubbio nella scelta da fare.

Per non parlare degli idioti che vogliono uscire dall’’Europa e tornare alle dogane di 25 anni fa … ma per favore 

Nessun commento:

Posta un commento