venerdì 15 luglio 2016

Incredibile gli Juventini non vogliono Higuain: "Non fa la differenza!"

Dopo la notizia esplosiva del calciomercato 2016

La Juve fa sul serio: pronta la mega-offerta per Higuain

I bianconeri hanno l'ok del giocatore e sono disposti a pagare la clausola di rescissione da 94 milioni di euro



si è fatto un rapido sondaggio tra i i tifosi juventini ed inaspettatamente è venuto fuori più un sentimento di scetticismo che di euforia:

" la Juve non spenderà mai quei soldi per uno di quasi 30 anni"
"Non è decisivo, non è uno che fa la differenza a grandi livelli, si è visto negli scontri diretti dell'anno scorso, si è visto con l'Argentina e con il real Madrid"
" Per quasi 100 milioni si possono prendere giovani più bravi e con un futuro davanti"
"per quella cifra allora era meglio Ibrahimovic almeno ha vinto sempre"


Ecco sono questi dei commenti emersi da una frangia del tifo juventino, e devo ammetterlo, mi trovano concorde per alcuni aspetti ... 

Forse l'affare Gonzalo, potrebbe rivelarsi ottimo più per la compagine partenopea che bianconera ... dato che per arrivare alla coppa Campioni ci vorrebbe gente che ha già dimostrato di  primeggiare ad altissimi livelli ed al contrario in carriera l'argentino non ha mostrato questa personalità

4 commenti:

  1. Perfettamente d'accordo con il malumore degli juventini visto che vogliono vendere Zaza che ha 22anni ed è già una certezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco questo non posso condividerlo paragonare un "giocatorino" come Zaza, ad un vero campione come Higuain ...
      Che poi si possa discutere sulla questione dei 94 milioni da spendere per un giocatore di quasi 29 anni ok

      Elimina
  2. Il fatto è che chi si è abituato a vivere ad un livello notevolmente più basso non può portare l'esperienza necessaria che ci vuole a vincere a prescindere dai milioni. L'argentino arriverebbe da una squadra che sia livello nazionale che internazionale non ha vinto quasi niente e soprattutto da una società che in quasi due lustri non è riuscita nemmeno a sistemare gli spogliatoio ed ha uno stadio che cade a pezzi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco il solito razzista, quello che non vuole i napoletani allo stadio perché gli spaccano i cessi. Intanto voi lo stadio lo avete costruito con i soldi del credito sportivo italiano, cioè quelli di noi tutti ... che cortesemente restituirete in 24 comodi anni

      Elimina