mercoledì 20 gennaio 2016

Tuttosport titolo di un razzismo incommensurabile - Per fortuna io mi sento molto più Sarri

Ma come si può ... come è possibile prendere un insulto così banale ed infantile e strumentalizzarlo in tal modo

Hanno paragonato una scaramuccia tra avversari sportivi, in Italia, dove in campo la bestemmia è all'ordine del giorno, con lo sterminio di un'intera redazione giornalistica ...

Vi ricordo che un giornalista peimontese solo lo scorso anno fece un servizio che misurava bene quello che il titolo di Tuttosport ha espresso oggi:

Torino (TMNews) - "I napoletani sono ovunque, un po' come i cinesi". "E voi li distinguete dalla puzza, con grande signorilità". 

Ecco la signorilità è quella di uomo di sport che svuota il rettangolo sportivo di tutte le sue caratteristiche drammatico sportive e stralcia un singolo episodio a proprio vantaggio.
Per coerenza dalla prossima partita il signor Mancini dovrebbe chiedere di essere microfonato per dare prova della grande sportività che lo contraddistingue ... non vi pare?

Siamo tutti Mancini? Direi proprio di no, dato che stiamo parlando di un privilegiato che ha sempre avuto tutto sin dalla giovane età.

In tanti al contrario sono molto più vicini a Sarri, un allenatore che ha dovuto faticare molto per emergere, che sino allo scorso anno nessuno conosceva, ma che per il gioco espresso dal suo Empoli tutta la stampa sportiva ha apprezzato in modo sempre maggiore.
Lo stesso allenatore nella passata stagione era stata espulso svariate volte, probabilmente perchè dotato anche di un carattere un po' fumantino, come ogni buon toscano ...

La sua disgrazia maggiore è che quest'anno allena il Napoli e quindi la squadra più odiata da tutti i media nazionali sportivi.
Questo si che è vero razzismo e per favore non paragoniamo delle tragedie umane solo per poterlo alimentare

1 commento:

  1. giornali come "il Giornale" e "Tuttosport" non dovrebbero essere messi in commercio

    RispondiElimina