lunedì 17 agosto 2015

Scandalo Atletica IAAF - Doping soluzione estrema: "Squalifica a vita dopo primo caso"

Scandalo doping, inchiesta Tv: “55 ori olimpici e mondiali sono da invalidare”

Dopo il recente scandalo che ha coinvolto i vertici IAAF con il 60% degli ultimi medagliati di atletica risultanti dopati, urge una soluzione.
Non vedo altro modo di sconfiggere il problema se non la squalifica a vita subito al primo inganno sportivo. Uno sport bellissimo come il ciclismo è stato devastato da questa piaga. Anche l'atletica prima del repulisti degli anni 90 era stato letteralmente infestato nella ricerca dei record, ed ora questa, se vera, sconcertante situazione emersa dai report della IAAF.
Adesso per impedire il dilagare della pratica del doping in tutti gli sport, come nuoto, calcio e tennis ecc. bisogna trovare una radicale punizione per tutti i criminali sportivi e chi sfrutta la propria disciplina solo per soldi e gloria.
Così per evitare che diventino un esempio da seguire per tutti i giovani che iniziano si deve necessariamente seguire il percorso inverso e cioè renderli un deterrente.
Quindi in virtù di questo per ogni atleta sportivo che si macchia di tale crimine nei confronti dello sport e di tutti quelli che lo amano, c'è un'unica via LA SQUALIFICA A VITA

Nessun commento:

Posta un commento